DIGITAL MOVIE

  • photography
  • video
  • creative
  • #gondola400
  • underwater

Ritratto fotografico professionale
per manager e coach

perfect lighting

tutti gli schemi luce inclusi i classici, pittorici, moderni ed innovativi.

collegamento tra te e il tuo pubblico

comunicare con il tuo target di riferimento attraverso il tuo stile

servizio dedicato ai coach

presentarsi in modo autentico, unico e coinvolgente, distinguendosi dai “competitors”.

Dr. Filippo Ongaro - coach

Proponiamo un servizio di ritratto fotografico professionale (business portrait) studiato sulle esigenze di manager, professionisti e imprenditori.

Per imprenditori, manager e freelance la prima impressione è fondamentale e può essere determinante per il raggiungimento degli obiettivi di business. Oggi la prima impressione può anche precedere il primo incontro, grazie alle immagini presenti in siti web, brochure e social network.

Non è una questione di vanità: si tratta di presentarsi nel modo giusto. 

In una società dominata dall’apparenza, la fotografia efficace permette di comunicare il reale valore di un professionista e di avviare una conversazione con potenziali clienti e partner partendo da una posizione di vantaggio.

Il nostro servizio di ritratto fotografico professionale è dedicato ai professionisti che vogliono presentarsi al meglio e, semplicemente, distinguersi dalla concorrenza con un’immagine che può essere anche declinata in diversi scatti: dalle soluzioni più rigorose e formali a quelle più “friendly” e rilassate, fornendo un book fotografico flessibile e adeguato alle varie occasioni in cui al professionista viene chiesta un’immagine profilo.

Giulia Franchini - professional golfer

La nostra idea di ritratto fotografico

Nell’affrontare una sessione di scatti dedicata al business portrait, valutiamo assieme al cliente diversi fattori e operiamo scelte che riflettano in modo semplice e diretto non solo la personalità del soggetto (come accade nel ritratto personale) ma anche e soprattutto il ruolo e l’ambito professionale.

Normalmente una sessione di scatto per il business portrait impegna il professionista sul set per 15/20 minuti, durante i quali si personalizza il look fotografico in relazione al soggetto e si prendono in esame diverse soluzioni stilistiche.

Il ritratto professionale può essere non ambientato (solitamente con backdrop neutro o texture), semi-ambientato (con presenza di oggetti a tema, come un libro per uno scrittore, una tablet grafico per un designer, ecc) oppure ambientato (es. studio dentistico).

In accordo con lo stile e gli obiettivi del ritratto, si possono adottare schemi luce classici come il “butterfly o hollywood”, lo split, il Rembrandt, il “loop”, la “cross light”. In alternativa è possibile “sperimentare” con dei lighting patterns più creativi o inconsueti, in un percorso di ricerca che sovrappone l’esperienza del fotografo (soprattutto nell’interpretare un volto) all’esperienza del soggetto. Proprio quest’ultima deve essere vissuta come un’occasione per uscire dal luogo comune del sorriso costruito e creare un’immagine di sé autentica e comunicativa.

I risultato finale sarà un’immagine coinvolgente dal punto di vista visuale e disponibile sotto forma di file tecnicamente impeccabile.

Le più comuni destinazioni d’uso di un ritratto professionale ben strutturato sono il profilo LinkedIn, anche relazioni tecniche, business reports e presentazioni multimediali, schede di profilazione professionale, immagini istituzionali all’interno di company profiles, ritratto per tagli editoriali, eccetera.

Guido Cicogna - TXT group

Hai bisogno di un ritratto fotografico professionale?